ELEONORA COSTANTINI

ELEONORA COSTANTINI

Eleonora si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio Cesare Pollini di Padova, sotto la guida del maestro Adriana Silva. In seguito consegue la laurea con il massimo dei voti e lode.

Attualmente frequenta il corso di alto perfezionamento presso la Fondazione Musicale di Santa Cecilia di Portogruaro con il maestro Alessandro Taverna.

Ha cominciato lo studio del pianoforte all’età di sei anni sotto la guida del maestro Martina Trevisan, proseguendo con il maestro Sonia Bertazzo per poi entrare in Conservatorio nella classe di pianoforte del maestro Gabrio Fanti. Contemporaneamente, all’età di undici anni frequenta le medie a indirizzo musicale in cui studia con Sara Scatto. Si esibisce in recital a Mirano presso il Teatro Villa Belvedere, al Circolo Ufficiali di Padova, a Velletri e presso l’ex refettorio di San Pietro a Gubbio.

Nel 2017 In occasione del Festival Bartolomeo Cristofori suona al Gabinetto di Lettura su invito del pianista Carlo Grante. In Conservatorio frequenta masterclass di Maria Grazia Bellocchio, Lylia Zilberstein, Konstantin Bogino, Juan Antonio Vicente Tellez, Dénes Varjon e Boris Petrushanskij. Nell’estate 2016 ha partecipato al corso di alto perfezionamento pianistico Gubbio Summer Festival tenuto dal Maestro Michele Marvulli. Nel dicembre del 2017 riceve il Premio Franzina come miglior diplomata in pianoforte dell’anno accademico 2016/2017.

Nel 2018 collabora con gli Amici della Musica e il Conservatorio C. Pollini all’esecuzione della Sonata per due Pianoforti e Percussioni di Béla Bartόk, che esegue al Conservatorio “Nicolini” di Piacenza e al Conservatorio “Corelli” di Messina in occasione della finale del premio nazionale delle arti. Nel 2018 frequenta i corsi della Fondazione Musicale di Santa Cecilia nella classe del maestro Filippo Gamba.

In seguito partecipa alla masterclass di interpretazione pianistica e musica da camera tenuta a Riccione dai maestri Francesco Libetta, Massimiliano Damerini e Luigi Tanganelli. In occasione del concerto dei concorrenti della XXXV Edizione del Premio Venezia si esibisce nelle sale apollinee del Teatro La Fenice di Venezia.

Ha partecipato a concorsi quali: Concorso di Piove di Sacco; Concorso San Donà di Piave; Concorso Villafranca di Verona; Premio Nazionale delle Arti, Concorso Città di Treviso e Concorso Musile di Piave. Nel 2019 partecipa alla masterclass estiva di Massimiliano Ferrati con l’associazione Missione Musica in collaborazione con Cyrcle Symphony Orchestra tenuta a Cittadella.